Social Media Marketing

Il Social Media Marketing

Il Social Media Marketing

 

Cos'è il Social Media Marketing

Il Social Media Marketing è l’insieme di strumenti ed interventi che hanno lo scopo di generare visibilità sui social media, come Facebook, Twitter, Youtube, Google+, LinkedIn, Pinterest, Flickr ed altri, tutti con un centro di interesse diverso (testi, foto, video etc.). Leggi qui la definizione inglese del termine.
Si basa essenzialmente sulla gestione di rapporti online e sulla capacità creativa di attrarre ed interessare pubblico sulle pagine dedicate, al fine di promuovere un brand (marchio), dei prodotti o dei servizi specifici.

Il buon professionista del Social Media Marketing riesce ad integrare gli interventi su tutte le piattaforme Social. La presenza nei social networks permette di raggiungere un pubblico potenzialmente sterminato e soprattutto, se la presenza è gestita in maniera ottimale, di raggiungere un target abbastanza specifico e diretto, senza per altro impegnare alcun budget di spesa per inserzioni ed annunci pubblicitari, anche se anche in Facebook, per esempio, è presente un programma pubblicitario a pagamento, utile nel caso si voglia targettizzare al massimo la promozione ed ottenere risultati immediati.

Al contrario di altre forme di promozione i social networks permettono all’azienda di essere vicina al suo pubblico, anche con servizi di customer care dedicati, studiati appositamente per le piattaforme social. Alcuni Social Networks permettono di sviluppare dei veri e propri interventi di viral marketing, con la realizzazione di immagini o video da condividere e far ricondividere in maniera esponenziale attraverso il passaparola degli utenti/clienti/consumatori coinvolti.

A differenza di altre forme di marketing il social media marketing permette un’interazione profonda tra azienda e utenti/clienti/consumatori, attraverso l’utilizzo degli strumenti più comuni, quali il “Mi piace” ed il “Condividi di Facebook”, il “Retweet” di Twitter, per esempio, oppure il dialogo vero e proprio che può instaurarsi tra azienda ed utenti/clienti/consumatori, ma anche tra utenti/clienti/consumatori stessi, che diventano protagonisti di veri e propri sistemi di rilevamento di sensazioni, commenti ed opinioni sul marchio, sui prodotti e/o sui servizi dell’azienda. È ovvio che in definitiva condividere contenuti sui Social Network non è sufficiente a garantire un ritorno d’immagine o economico, è necessario che l’azienda sappia interagire in modo professionale con il mondo esterno, e soprattuto non deve improvvisare le proprie “sortite pubbliche”.

Il Social Media Marketer (o Strategist), cioè colui che pratica coscientemente il Social Media Marketing, esiste per questo: è un creativo che conosce bene i meccanismi dei Social Networks e sa sfruttarli per ottenere il massimo dei risultati.

Quindi, se d’ora in poi vi chiederanno “Cos’è il Social Media Marketing?” potrete rispondere 🙂

Argomenti correlati

Quando conviene scrivere sui Social Networks

Facebook e la privacy