Comunicazione e Marketing, Social Media Marketing

Social Media Marketing di successo

Social Media Marketing di successo

 

Social Media Marketing di successoCome ho già scritto nell’articolo introduttivo al Social Media Marketing, “è ovvio che condividere contenuti sui Social Network non è sufficiente a garantire un ritorno d’immagine o economico, è necessario che l’azienda sappia interagire in modo professionale con il mondo esterno, e soprattuto non deve improvvisare le proprie “sortite pubbliche”.

Una delle prime cose da fare quando ci si appresta a realizzare un progetto di Social Media Marketing di successo è capire quali sono le piattaforme social più idonee al nostro scopo: la chiave è individuare il canale giusto che funzioni con il nostro pubblico di riferimento.

Avere successo nei Social Networks non significa ricevere tantissimi “Mi piace” o “Retweet”, ma riuscire a dare un senso a tutte le azioni coordinate e trarne dati e conoscenze valutabili e spendibili in ricerca ed ulteriore ottimizzazione delle nostre azioni. Se un mio post in Facebook riceve numerosi “Mi piace” non significa che abbia fatto centro, ma posso partire da questa evidenza per capire come procedere e come, dove e quando impostare le prossime mosse .

Una strategia di Social Marketing di successo prevede a monte un enorme lavoro di analisi dei dati, a partire dalla razionalizzazione dei contatti che raggiungiamo. Per razionalizzazione intendo, in parole povere, sfruttare tutti i contatti per ottenere il raggiungimento dei miei obiettivi (brand awareness – o riconoscibilità del marchio -, divulgazione e promozione di determinati prodotti e/o servizi).

Innanzitutto è essenziale essere sempre attivi e propositivi, ma non troppo, riuscire a trovare l’equilibrio tra “l’esserci” e “lo stare ad ascoltare”: questo potrebbe essere il quid che spartisce le acque tra un Social Media Marketing di successo ed un flop digitale vero e proprio. Ovviamente non esiste una regola generale applicabile a tutte le situazioni, ma questo può essere un buon inizio: farsi vedere poco o essere troppo pressanti risulta assolutamente controproducente.

Un altro importante fattore che permette di impostare campagne di Social Media Marketing di successo è la padronanza delle argomentazioni ed informazioni da immettere in rete. È essenziale valutare attentamente quali situazioni rientrano nelle nostre capacità, esattamente come è essenziale essere preparati all’interno di un negozio reale quando ci si mette in contatto con i clienti. La preparazione è essenziale per dimostrare che “conosciamo bene quello di cui parliamo” e per farlo possiamo “sbirciare” anche ciò che dicono e scrivono i competitors e gli stessi clienti in altri profili social o forum, o blog dedicati. Questo ci da anche modo di valutare i risultati e le reazioni del pubblico ai nostri interventi, per capire se stiamo facendo l’intervento giusto e continuare o stopparsi e tentare strade diverse.

Una figura chiave nella pianificazione di strategie di Social Media Marketing di successo, è il cosiddetto influencer, cioè colui che  riesce ad influenzare le opinioni di un pubblico vasto poiché coinvolge con le sue interazioni ed argomentazioni un numero notevole di persone. Il compito del Social Media Marketer è anche quello di riconoscere ed identificare questi influencers, per utilizzarli poi per divulgare comunicazioni mirate.

Un altro importante punto su cui concentrarsi per ottenere progetti di Social Media Marketing di successo è il tenore della comunicazione: chi riesce ad instaurare un buon dialogo con il proprio pubblico, un’interazione emozionale (ed anche intima se necessario), otterrà risultati soddisfacenti, mentre chi utilizza i social networks semplicemente per comunicare qualcosa e basta, fallirà miseramente nel suo intento. Del resto le communities di persone online non possono essere utilizzate solo per proporre comunicazioni e messaggi come fossero manifesti, locandine, spot pubblicitari. Dobbiamo assolutamente entrare nell’ordine di idee che la comunicazione, oggi, ha prerogative molto diverse da quelle che conoscevamo fino a pochi anni fa.

Insomma, per realizzare davvero campagne di Social Media Marketing di successo, è necessario essere percepiti come persone e non come operatori professionali, affinché il pubblico che state intercettando si fidi di voi e delle cose che dite.