Bori e Bistocchi elezioni Comune di Perugia 2014

Il progetto “Bori e Bistocchi elezioni Comune di Perugia 2014”

Bori e Bistocchi elezioni Comune di Perugia 2014: il progetto di affiancamento ai due giovani candidati alle elezioni amministrative del Comune di Perugia del 2014 è iniziata dall’analisi dell’operato politico e sociale di entrambi al fine di condensare i concetti chiave in una comunicazione giovane, fresca, moderna e immediata, capace di comunicare appieno le potenzialità e le prerogative di entrambi in vista dell’impegno istituzionale. Sono risultati entrambi eletti con un numero di preferenze molto elevato. Sarah Bistocchi è stata nominata Vice Presidente del Consiglio Comunale, mentre Tommaso Bori è stato nominato vice Presidente della IV Commissione consiliare “Cultura”.

Mi sono occupato di:

Project Management
Advertising
Graphic Design
Content Editor
Copywriting
Packaging
Prodotti e supporti promozionali
flyer
brochure
infografiche
shopper
gadget vari

Bori e Bistocchi elezioni Comune di Perugia 2014

Bori e Bistocchi elezioni Comune di Perugia 2014

Biografie dei due consiglieri

Tommaso Bori
Classe 1986, sono nato e cresciuto a Perugia. Una grande passione per il cinema, i libri e i viaggi. Diplomato al Liceo Classico ho appena concluso il 6° anno del Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia. Sono attivista delle organizzazioni per la ricerca contro il cancro, e da sempre porto avanti i temi quali la tutela dell’ambiente, sviluppo sostenibile, energie rinnovabili, rigenerazione urbana, risparmio energetico e riciclaggio dei rifiuti. Il mio impegno è iniziato nel campo dell’associazionismo studentesco, quando, al liceo, ha contribuito a fondare Altra Scuola, e durante il mandato le organizzazioni studentesche di sinistra delle scuole siamo riusciti a vincere le elezioni e ad eleggere un proprio Presidente della Consulta Studentesca. Nei primi anni di università ho portato avanti il progetto della Rete Studentesca ARCI, luogo di socializzazione e di raccordo per tutta la popolazione studentesca – sia Superiori che Università – di Perugia.
Da coordinatore della Sinistra Universitaria (UDU) ho trattato il tema del libero accesso al sapere e del diritto allo studio, promuovendo i Corsi e le Simulazioni per i Test d’Ingresso e per la prima volta entra nell’agenda politica universitaria il tema dell’ecologia con la campagna EcoStudenti. In questi anni ho potuto lavorare con il mondo sindacale, con il quale abbiamo siglato il patto di lavoro con le associazioni studentesche.
Alle scorse elezioni amministrative sono stato candidato nelle liste del Partito Democratico risultando il più giovane eletto in Consiglio Comunale, nel quale ho ricoperto il ruolo di delegato per le Politiche per lo Studio.
Da sempre ho sentito la necessità di rendere conto ai cittadini delle mie iniziative, per questo ho cercato sempre di informare gli interessati attraverso i social network con il canale “Buone idee in Comune” e il mio blog (www.tommasobori.it) che in questi anni ho aggiornato con le iniziative che portavo avanti in tutti i campi, utilizzandoli per avere critiche e consigli.

Sarah Bistocchi
Classe 1982, sono nata e cresciuta a Perugia. Mi sono diplomata al Liceo Classico Mariotti e laureata in Scienze Politiche. Appassionata di libri, animali e musica, sono donatrice di sangue periodica. Da sempre mi batto fortemente per i diritti civili, il mondo animale e le tematiche giovanili, difendendo le mie idee con diversi articoli su “La Locomotiva”, periodico universitario.
Il mio impegno è nato nell’ambito scolastico, quando sono stata eletta rappresentante degli studenti al Liceo, ed è poi proseguito poi all’Università, dove mi sono battuta per i diritti degli studenti nelle fila del sindacato studentesco.
Sono stata rappresentante degli studenti e coordinatrice della Sinistra Universitaria – UDU. Durante il mio mandato abbiamo iniziato una proficua collaborazione con varie associazioni tra cui Arci, Libertà e Giustizia e Libera contro le Mafie, organizzando insieme diverse iniziative culturali e di beneficenza
Dopo l’impegno universitario, mi sono dedicata alle problematiche del mio territorio e della mia città, Monteluce prima e Perugia poi, collaborando con le tante associazioni del mio quartiere e promuovendone le attività e lo sviluppo. Parallelamente, la mia attenzione per il territorio è proseguita anche all’interno del Partito Democratico, di cui sono tuttora segretaria del circolo di Monteluce “Raffaele Rossi”.
Anche per questo, ho deciso di mettermi in gioco candidandomi alle prossime elezioni comunali per portare la mia esperienza e il mio entusiasmo al servizio della città.