Web content managing

Due parole sulla homepage

Scrivere per il web, la home pageDue parole sulla homepage

Una piccola introduzione sul valore, le specificità e le funzioni della homepage, perché spesso diamo per scontate cose che purtroppo no lo sono!

La homepage è una sorta di vetrina del nostro sito, anche se non possiamo essere sicuri che l’utente entrerà direttamente nella homepage. Di norma, quando l’utente arriva in un’altra pagina del sito ed è interessato agli argomenti proposti, c’è una buona probabilità che possa cliccare sulla scritta “home” per approfondire.

Inoltre, e questo potrebbe sembrare strano ma in effetti non lo è, la homepage è anche una delle principali pagine dalle quali gli utenti escono, e questo capita per due motivi principali: quando l’utente entra nel sito, non capisce bene dove si trova, va alla homepage per capire meglio e si rende conto che non è ciò che stava cercano, oppure quando va alla homepage proprio per approfondire e trovare ulteriori informazioni interessanti perché il nostro sito è proprio quello che stava cercando.

Ecco che quindi la homepage diventa importantissima sia per informare l’utente in maniera esaustiva, sia per “convincerlo” a restare perché gli stiamo promettendo che troverà esattamente quello che cerca.

Nella homepage quindi devo inserire tutte le informazioni utili affinché l’utente sia soddisfatto: ci sono, cosa faccio, cosa ti propongo, dove mi trovi, quando mi trovi, come puoi contattarmi etc., nelle declinazioni di volta in volta utili in base al core del sito.
In realtà tutte le informazioni di base sono reperibili attraverso le voci del menù, ma già nella homepage posso darne un assaggio importante, per soddisfare non solo la curiosità dell’utente, ma anche e soprattutto la sua esigenza di risposte immediate alle sue domande.

Una homepage che funziona rende la vita più semplice all’utente, e quando la progettiamo dobbiamo metterci nei suoi panni per capire se ciò che stiamo scrivendo/impostando è utile per l’obiettivo che ci siamo dati.

La homepage deve anche essere punto di riferimento non solo di chi arriva per la prima volta, ma anche (e spesso soprattutto) per coloro che frequentano il sito abitualmente. In quest’ultimo caso è necessario far sapere all’utente che possiamo offrirgli nuovi contenuti/prodotti/articoli/ informazioni ogni volta che viene a trovarci online.